Trovare tutti i semi korok

Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 3

naruto ultimate ninja storm 3

Scheda gioco

Uscito il:
05/03/2013
Piattaforma:
,
Generi:
Developer:
CyberConnect 2
Publisher:
Namco Bandai
Sito:
Sito ufficiale

Voto redazione

8.0

Galleria

Tutti i fan della serie manga e anime di naruto non vedevano l’ora che arrivasse la data dell’uscita di Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 3 e sono sicuro che lo avevano già segnato sul calendario fin dal giorno in cui venne mostrato il primo trailer di questo titolo. Mettendo completamente da parte Generations, CyberConnect 2 ha lavorato sodo nella realizzazione di un nuovo capitolo della serie di videogames di naruto che riallaccia la trama proprio dov’eravamo rimasti e che fa dell’enorme roster messo a disposizione il suo punto di forza. Ma è un acquisto da consigliare a tutti o solo ai fan del famoso ninja biondo? Scopriamolo insieme!

La Quarta Grande Guerra Ninja

naruto

Dopo Generations che proponeva una sfilza di combattimenti uno dopo l’altro senza sosta e senza un accenno di avventura, ecco che con Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 3 si torna imprevedibilmente alle origini con un gameplay che risulta sicuramente più solido e con molte più possibilità di quello dello spin off precedente. Dopo un breve flash back nel quale potremo assistere alla distruzione del villaggio della Foglia a causa di un improvviso attacco della Volpe a nove code, ci ritroviamo subito durante la quarta grande guerra ninja, evento dal quale la trama si slancerà per mai più chiudersi: la stessa serie manga ancora non è terminata!

Seguiremo quindi le vicende di Naruto, di Sasuke e di Madara che ha in mente un terribile piano di attacco. Le vicende metteranno soprattutto in primo piano il carattere dei personaggi principali della serie, caratterizzandoli il più possibile. E’ anche apprezzato il tentativo ben riuscito di CyberConnect 2 di farci seguire le vicende da più punti di vista utilizzando sempre ninja differenti. Nella modalità storia non mancheranno i momenti che possono essere considerati semplicemente epici, soprattutto quelli dello scontro tra Sasuke e Naruto o le varie sequenze animate dei flashback. Interessante anche la possibilità di poter prendere delle scelte nel corso dell’avventura. Potrai scegliere tra essere un Eroe, seguendo le vicende del manga, o una Leggenda, modalità che richiederà molta più abilità!

Durante tutta l’avventura vedremo moltissime scene animate e soprattutto moltissimi dialoghi, ma veramente tanti e lunghi, caratteristica che può non essere apprezzata da i neofiti che non conoscono già la storia di Naruto e che vorrebbero conoscere i personaggi ed il contesto in modo meno dettagliato.

Battaglie Spettacolari!

naruto

Ma il gioco presenta comunque una struttura di gameplay solidissima, soprattutto per quanto riguarda i combattimenti. Questi infatti risultano essere semplicemente spettacolari. Spettacolarità che i ragazzi di CyberConnect 2 sono riusciti a raggiungere grazie agli effetti e mosse dei ninja e soprattutto per una continua presenza di flashback in effetto seppia con delle scene inedite dell’anime: ai fan potrebbe anche cadere qualche lacrimuccia. Ogni personaggio ha mosse ed attacchi differenti dagli altri ma non per questo meno spettacolari: si va da esplosioni, fulmini, turbini ed addirittura evocazioni di creature magiche; un po’ tutto quello che si vede nell’anime insomma.

E’ anche da far notare che si tratta di un tipo di gameplay accessibile a tutti e si vede che gli sviluppatori si sono sforzati per renderlo tale. Al contrario di altri picchiaduro molto più famosi, in Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 3 non è assolutamente necessario imparare lunghe combo ma solo pochi tasti: sempre lo stesso per l’attacco, lo stesso per la difesa e così via. I combattimenti sono molto veloci e frenetici e si scontreranno o due singoli o due squadre composte da tre membri. In questo ultimo caso, gli altri due membri potranno essere richiamati per difendere o per attaccare solo occasionalmente.

Un altro punto di forza del titolo è sicuramente il roster dei personaggi, che raggiunge addirittura 80 combattenti differenti anche se in realtà molti sono delle versioni secondarie dei principali che però comunque dispongono di tecniche di combattimento nuove ed ancora più spettacolari. Durante la modalità storia sono stati inseriti massicciamente dei Quick Time Event, soprattutto negli scontri più importanti e spettacolari come quello contro la volpe a nove code. In questo caso sarà richiesto di premere diversi tasti in sequenza in modo più veloce possibile per arrecare il massimo del danno al nemico.

Non solo pregi

naruto

Come già detto, finalmente in Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 3 è tornata una vera e propria modalità avventura che ti permetterà di esplorare ambientazioni realizzate minuziosamente e di immergerti ancora di più nel contesto in cui ci si trova: la quarta grande guerra ninja. E’ però purtroppo da far notare che questa caratteristica del gameplay risulta quasi essere solo formale o comunque sicuramente non strettamente necessaria. Dopo aver provato il titolo ti posso assicurare che le fasi di esplorazione possono spesso cadere nella monotonia e ci si chiede: ma serve davvero? Le ambientazioni esplorabili sono solo dei corridoi perfettamente lineari che offrono e mettono in luce una scarsità dell’offerta ludica. L’unica cosa che veramente potrebbe attirare sono i negozi disponibili nei vari villaggi, ma nemmeno più di tanto.

Lo stesso vale per le fasi musou che hanno lasciato stupiti molti fan. Nonostante gli sforzi degli sviluppatori nell’alternare fasi di combattimenti spettacolari tra due ninja a fasi musou contro orde di nemici praticamente indifesi, il tutto funziona poco e, soprattutto per poco. Dopo la prima sensazione di piacere nel sfogare tutta la propria potenza addosso ad orde di nemici scarsissimi, arriverà la noia.

Spettacolo per occhi, capolavoro per le orecchie

naruto

Dal punto di vista tecnico Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 3 si presenta in modo eccellente con un sonoro mozzafiato, una grafica molto buona e continui effetti di luce che danno spettacolarità alle battaglie. Nonostante qualche problema di aliasing, già presente nei precedenti titoli, che a quanto pare non è ancora stato risolto, per il resto questo titolo è proprio bello da vedere. Soprattutto durante le sequenze animate si raggiunge il massimo splendore: capiterà spesso di dimenticarsi di trovarsi davanti ad un videogioco confondendolo con il vero e proprio anime. Da notare ci sono però alcuni rari cali di frame rate ma per il resto tutti i combattimenti risultano fluidi e repentini.

Lo stesso lo si può dire per il doppiaggio, ottimo in giapponese e abbastanza buono in inglese che spesso presenta alcuni ritardi tra animazioni e parlato. E’ anche il comparto audio che sicuramente fa parlare di sé, con delle musiche composte e registrate proprio per Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 3 e che si adattano completamente con l’ambientazione e l’atmosfera del mondo del ninja biondo!

Posto che si tratta di un vero e proprio must per gli amanti dell'anime di Naruto, la domanda più difficile alla quale rispondere è: questo nuovo titolo è consigliabile anche a chi non è fan della serie? Probabilmente sì. Nonostante alcuni difetti evidenti, Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 3 regala ore di divertimento con un sistema di gameplay perfetto durante le battaglie e soprattutto mette a disposizione un roster enorme di ben 80 personaggi. La trama riprende dalla Quarta Grande Guerra Ninja e riesce a caratterizzare anche i vari personaggi secondari. Un acquisto più che consigliato. Sei pronto a battaglie spettacolari?